23 giugno 2017

L’INDIFFERENZA DELL’ AMMINISTRAZIONE COMUNALE, SULLE RICHIESTE DEL CENTRO SOCIALE ANZIANI. IL CENTRO ANZIANI, CHIEDE AIUTO E RIVOLGE UNA MISSIVA AL SIGNOR PREFETTO DI CASERTA.


Giuseppe Di Cerbo
BAIA LATINA - Il centro Sociale  Anziani “Latina” dopo continue richieste sia verbali che documentali rivolte al Sindaco Giuseppe Di Cerbo  rimaste da lui e dall’intera Amministrazione Comunale inascoltate, con una missiva del 12 c.m. inviata al Sig. Prefetto di Caserta, fa presente quanto segue:   Il Centro Sociale Anziani istituito con Delibera di C.C. 53 e 54 del 30.11.2011, negli ultimi quattro anni è sempre stato attivo e pieno di iniziative sociali, nel rispetto dello Statuto e del Regolamento istituito dalle delibere sopra citate. Attualmente i locali sono in uno stato di degrado e di in praticabilità  per i seguenti motivi: Premesso che i locali sono di proprietà comunale e quindi utilizzati anche per usi istituzionali del Comune, si riporta qui di seguito le comunicazioni intercorse tra il Centro Sociale Anziani e il Sindaco del Comune di Baia e Latina:
 1°Richiesta manutenzione locali di proprietà del Comune di Baia e Latina in uso del centro Sociale Anziani “latina”, Prot. N° 0004235 del 07 luglio 2016 che si allega in copia;
 2°Richiesta Sollecito manutenzione locali ….. Prot. N° 0000248 del 17 gennaio 2017 che si allega in copia.
“…Il sottoscritto fa presente alla S/V. che i locali specie “la cucina e il Bagno” gravano in condizioni di non praticabilità …”

Comunicazione del Sindaco sulla richiesta manutenzione locali; condivisione programma,
Prot. in uscita N°446 del 25 gennaio 2017, che si allega in copia.
ü  Delibera di Giunta Municipale N° 14 del 25 gennaio 2017 con relativo impegno di spesa, che si allega in copia.
ü  Richiesta Bandiere da esporre esternamente ai locali del Centro Sociale Anziani, come da prot. del Comune N.0000249 del 17 gennaio 2017 in quanto quelle esposte, la bandiera della Comunità Economica Europea, la bandiera  Nazionale e la bandiera del Comune di Baia e Latina, sono attualmente ridotte in brandelli come da foto in allegato.
Si allega copia della comunicazione agli atti del Comune di Baia e Latina e le relative foto.

La missiva si conclude con un accorato appello:
Signor Prefetto, come Lei può verificare dagli atti e dalle foto in allegato, i locai in uso al Centro Sociale Anziani “Latina”  sono in uno stato di degrado e di in praticabilità, ometto di descriverle la muffa e il cattivo odore che c’è all’interno,  e non riusciamo a comprendere per quali motivi l’Amministrazione Comunale di Baia e Latina, nonostante ulteriori solleciti verbali, si ostina a non intervenire al fine di dare la possibilità agli iscritti del Centro Sociale Anziani di utilizzare il centro stesso per la socializzazione e il tempo libero che questi centri apportano.
Signor Prefetto nel ringraziarla anticipatamente, Le chiediamo un Suo intervento presso l’Amministrazione Comunale di Baia e Latina al fine di poter avere la dignità che le persone anziane meritano.