30 giugno 2017

LA SCUOLA AL CENTRO, FINANZIATI DAL MIUR I PROGETTI DI TANTISSIME SCUOLE DI TERRA DI LAVORO CHE RIMARRANNO APERTE NEI MESI ESTIVI.

On. Camilla Sgambato
"Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha pubblicato oggi le graduatorie finali del bando 'La Scuola al Centro' per favorire il potenziamento dell'offerta formativa delle scuole, contrastare la dispersione scolastica e favorire l'inclusione sociale, e la Campania è la Regione con il maggior numero di scuole ammesse ai finanziamenti". A dichiararlo l'On. Camilla Sgambato, componente della VII Commissione Cultura, Scienze e Istruzione della Camera dei Deputati. "Sono oltre 860 gli istituti campani, di cui moltissimi della Provincia di Caserta, a beneficiare dei fondi stanziati dal Miur per mettere ancora una volta il mondo della scuola al centro della vita delle nostre comunità anche nel periodo estivo ed oltre. Si avrà, quindi, un primo importante potenziamento dell'offerta in orario extra scolastico, di pomeriggio o nei mesi estivi con una attenzione significativa allo sport, alla musica, ai laboratori di lingue, al teatro, all’innovazione digitale, per un totale di oltre un milione di ore di attività aggiuntive", continua la parlamentare democratica. "Un sostegno importante del Governo e del Miur che consentirà ai nostri alunni, ai docenti e ai genitori di unire l’aspetto formativo a quello educativo, sociale e ricreativo, per vivere in modo diverso e significativo la scuola. Ancora una volta dal Governo, ed in primis dalla ministra Fedeli di concerto con la direzione scolastica regionale, arriva il segno tangibile della sua presenza in un territorio difficile come il nostro e della sua sensibilità verso le istanze e le aspettative di un futuro migliore che nutrono soprattutto le giovani generazioni di Terra di Lavoro", conclude Sgambato.