20 gennaio 2017

Maria Gianfrancesco confermata delegata della Regione Campania in seno al Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano

PIEDIMONTE MATESE  - Sceglie nel segno della continuità la Regione Campania che, nel ruolo di delegata in seno al Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano, ha confermato l’uscente Dott.ssa Maria Eremenziana Gianfrancesco. A distanza esatta di tre anni dalla sua prima nomina all’interno del Consiglio dei Delegati dell’Ente consortile, dalla dipendente del Consiglio Regionale della Campania è stata designata nuovamente quale rappresentante della giunta regionale tanto nell’assemblea quanto nella deputazione amministrativa del Sannio Alifano.  Una promozione sul campo che è stata ufficializzata lo scorso lunedì dal Governatore On. Vincenzo De Luca che, su proposta del proprio consigliere per l’Agricoltura Dott. Franco Alfieri, ha firmato il decreto di nomina di Gianfrancesco quale delegata regionale, un ruolo svolto con impegno assiduo e partecipazione attiva e vigile nell’ultimo triennio in seno all’amministrazione guidata dal Presidente uscente Prof. Pietro Andrea Cappella. Funzione che Gianfrancesco è pronta a rivestire anche nel prossimo quinquennio all’interno del Consiglio insediatosi lo scorso 4 novembre ed in attesa di poter completare gli organi direttivi e la composizione dell’amministrazione consortile, nel frattempo guidata dal Presidente Dott. Alfonso Santagata. Del resto, una prima conferma della posizione della funzionaria del parlamentino regionale nel Sannio Alifano era arrivata già nei mesi scorsi quando il Direttore generale per le Politiche Agricole e Forestali, Dott. Filippo Diasco, aveva prorogato l’incarico della riconfermata delegata regionale nella fase di transizione dal precedente al nuovo consiglio dei Delegati, così come eletto a seguito della tornata elettorale del 25 settembre scorso che ha segnato l’avvio della nuova era amministrativa.  Gianfrancesco sarà componente di diritto sia dell’assemblea consortile che della deputazione amministrativa così da poter svolgere appieno il suo ruolo di controllo e vigilanza sugli atti adottati dall’organo esecutivo dell’Ente di Bonifica, così come puntualmente fatto nell’ultimo triennio. Il suo insediamento ufficiale avverrà nel prossimo consiglio che dovrebbe tenersi già nelle prossime settimane per procedere alla elezione del presidente, del vice, dei componenti della deputazione e del collegio dei revisori dei conti, così da dare finalmente avvio all’attività amministrativa e di governo dell’Ente di viale della Libertà, allo stato bloccata dalla ritardata nomina dei delegati delle province di Caserta, Benevento e Avellino. "Il rinnovo dell’incarico, - dichiara la delegata Gianfrancesco - rafforza un percorso iniziato durante la precedente consiliatura svolto nell’esclusivo interesse dei Consorziati e dell’intero territorio. Ringrazio per la fiducia riconosciutami il presidente Vincenzo De Luca ed il delegato all’Agricoltura Franco Alfieri. Sono certa che tutte le attività legate al mio ruolo, di delegata Regionale, si svolgeranno in sintonia ed in sinergia con il presidente, la Deputazione amministrativa ed il Consiglio dei Delegati".


 Pietro Rossi