06 luglio 2016

Convegno su Tutela della salute tra informazione, etica e promozione della mutualità a Caserta

CASERTA- Si terrà giovedì, 7 luglio, alle ore 18.00, presso l’hotel Novotel di Caserta in via ss 87 km 22600 l’incontro intitolato “Tutela della salute tra informazione, etica e promozione della mutualità” .  L’introduzione del dibattito sarà a cura del dott. Carmine Bucci e di Gianluca Busino, promotori mutualistici, i quali si stanno impegnando a  promulgare, nella nostra terra, i valori e le possibilità che il mondo mutualistico sta delineando in Italia. “Da tempo - afferma il dott. Bucci - viviamo un momento molto particolare  dal punto di vista sanitario  in Italia e soprattutto nei nostri territori, con un Sistema Sanitario Nazionale in grande difficoltà e che a causa dei continui tagli imposti dal governo offre dei servizi non all’altezza dell’aspettativa del cittadino, sia dal punto di vista qualitativo ma soprattutto  in  termini di tempistica all’accesso alle prestazioni sanitarie  e mette in condizione i nostri medici e le figure professionali a lavorare con grandi difficoltà. Ecco perché i temi fondamentali del dibattito sui rapporti tra sanità pubblica e sanità integrativa, come il diritto alle cure gratuite e la tutela del welfare, assumono oggi un’importanza straordinaria, tanto più nel nostro territorio.  Il nostro obiettivo sta nel promuovere i valori mutualistici mettendo  il cittadino al centro della società esaltando l’importanza dell’assistenza e della solidarietà e creando un solido pilastro che  affianchi il SSN oramai al collasso. I decreti legislativi –conclude Bucci- stanno risaltando l’importanza del mondo mutualistico, avvicinando le famiglie e le aziende a questi concetti che rappresentano il futuro della sanità italiana. Le tematiche dell’ incontro saranno sviluppate dalla Coordinatrice  Nazionale  Health Italia, la dott.ssa Matilde Piselli che ha voluto fortemente presenziare all’evento. Stesso la coordinatrice illustrerà  il sistema alternativo in grado di porre le basi per una migliore assistenza sanitaria e sociale. Un progetto dall’alto valore etico, che raccoglie le istanze dei cittadini con lo scopo di analizzare l’attuale contesto e proponendo le  soluzioni adeguate.
Pietro Rossi