07 maggio 2016

RIUNIONE OPERATIVA DEI FUNZIONARI REGIONALI CHE SI OCCUPERANNO DEL CONTROLLO E DELLA VIGILANZA DEI CORSI DI F.P. AUTOFINANZIATA






CASERTA. La Regione Campania ha approvato, alla luce della Riforma del Sistema della Formazione Professionale in atto, gli Standard formativi minimi per la progettazione didattica dei percorsi formativi relativi ai Titoli ed alle Qualificazioni ricompresi nel repertorio regionale ex D.G.R. 223/2014”che definisce il Sistema regionale degli Standard formativi. A tale scopo il Servizio Territoriale Provinciale della Regione Campania ha convocato presso la sua sede operativa nell’ex-CIAPI di San Nicola La Strada, i funzionari che saranno incaricati, ai fini del D.G.R. n.315/2011 e D.G.R. n.808/2015, per l’attuazione delle disposizioni sull’autorizzazione e la vigilanza delle attività di Formazione Professionale Autofinanziata. Durante l’incontro il Dott. Marco Balzano, dirigente della U.O.D. n.11, ha illustrato le novità introdotte dalla riforma del Sistema della Formazione Professionale in Campania e le ultime Disposizioni per l’autorizzazione e la vigilanza delle attività di Formazione Autofinanziata. Il Servizio Territoriale Provinciale di Caserta, su mandato della Direzione Generale, svolgerà le funzioni di Vigilanza e Controllo prima attribuite all’Amministrazione Provinciale di Caserta ex D.G.R. 315/2011 nel Quadro del processo di Riforma del sistema della Formazione Professionale in Campania ed in coerenza con il dettato normativo nazionale ex lege 7 aprile 2014, n. 56.
Pietro Rossi