10 dicembre 2016

Salumi di Origine Campana, arrivano i bollini di qualità

Giuseppe Di Bernardo
Salumi di Origine Campana: arrivano i bollini di qualità. A dare la lieta novella è il presidente dell’Associazione Officina Salumi Campani Giuseppe Di Bernardo: “Poche chiacchiere e molti fatti –spiega soddisfatto- è arrivato il momento di dare una svolta importante all’intero comparto. L’esigenza di avere un disciplinare di produzione ed un bollino da apporre sui ciascuno dei prodotti garantiti è ormai diventata una realtà. Nei giorni scorsi abbiamo provveduto a chiudere definitivamente i disciplinari che le aziende associate dovranno seguire per produrre salumi di qualità. A curare i dettagli è un grande esperto del settore il professore Vincenzo Peretti del Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali dell’Università degli studi di Napoli Federico II, che nella sua storia professionale vanta la redazione di disciplinari di produzione di prodotti ormai di grande successo”. I bollini Salumi di Origine Campana (con l’acronimo di Soc) vedono immediatamente la luce per essere apposti sui primi prodotti che arrivano sui banchi della grande distribuzione proprio nell’imminenza delle festività di fine anno. Salame di Napoli, Salame di Mugnano del Cardinale e Ciccioli Napoletani, prodotti da importanti aziende regionali, sono pronti per accogliere il bollino SOC studiato su misura per ogni singolo prodotto. Pronta anche una campagna di sensibilizzazione che raggiungerà i consumatori. In aggiunta ai normali canali di informazione, attraverso i media e i social, verranno affiancati i sempre verdi ed efficaci volantini che spiegheranno l’iniziativa che garantisce la qualità e la filiera di produzione di quanto appena acquistato.
Pietro Rossi