05 dicembre 2016

CONFESERCENTI, PREMIO IMPRESA 2016 A 50 AZIENDE DI CASERTA.

Vincenzo Schiavo
CASERTA -Si è tenuto ieri sera, a Caserta, la prima edizione del “Premio Impresa 2016”, organizzato dalla sede di Caserta della Confesercenti. Il riconoscimento è rivolto a 50 aziende della provincia di Caserta “che si sono contraddistinte per innovazione ecompetitività, per il loro impegno nella promozione del territorio e del turismo, della legalità, della cultura, dell’arte e dell’enogastronomia”.  La manifestazione si è svolta presso il Ristorante Manor in Aversa  e ha visto la di varie presenze istituzionali: il Prefetto, il Questore i Sindaci dei principali comuni di Terra di Lavoro, il Presidente della Camera di Commercio di Caserta Tommaso De Simone, il Direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori, il Presidente di Confesercenti Campania, nonché console onorario della Federazione Russa in Napoli, Vincenzo Schiavo, il presidente di Confesercenti Caserta Maurizio Pollini e il direttore Gennaro Ricciardi, oltre a tanti altri ospiti.  «E’ stato un riconoscimento importante – ha dichiarato Vincenzo Schiavo - volto a dare forza alle imprese, a sostenere le eccellenze casertane. Abbiamo premiato i coraggiosi, chi ha avuto la forza di investire, di credere e di andare avanti nel progetto nonostante le tante difficoltà. La nostra associazione ha voluto esprimere con questo premio il nostro totale sostegno agli imprenditori che hanno vinto perché sono stati perseveranti nelle proprie idee e a coloro che hanno bisogno di una “luce”, di un appoggio incondizionato, per andare avanti. Il Premio Imprese 2016 è stato un appuntamento importante perché serve esaltare le nostre imprese, occorre in ogni caso dare forza, voce e tono a chi può dire di essere riuscito a “fare” impresa».
Pietro Rossi