09 aprile 2016

Convegno su "BENEVENTO ANNO 1266"

Il Club Alpino Italiano, dopo sei anni, si appresta a rinnovare le proprie cariche istituzionali regionali.  In Campania il CAl vanta 2500 soci e otto sezioni (Avellino, Benevento, Caserta, Castellammare di Stabia, Cava dè  Tirreni, Napoli, Piedimonte Matese e Salerno) e due sottosezioni (Nusco e Ischia-Procida). Esse svolgono attività di escursionismo, alpinismo, alpinismo giovanile, arrampicata, scientifico-culturali, di tutela dell'ambiente montano, speleologia e sci. Le numerose e proficue attività poste in essere dalla sezione matesina del CAI nell'ultimo decennio gli hanno dato notevole visibilità a livello regionale, tanto da programmare eventi di caratura nazionale nel nostro territorio, come il Corso Nazionale di aggiornamento per insegnanti o il Meeting Tecnico Medimont Park. Tali proficui risultati sono stati possibili grazie ad un attivissimo gruppo di soci, di ogni età, spinto dall'amore per il proprio territorio, e per la montagna in particolare. Alla Luce di questi importanti risultati ottenuti, il Consiglio Direttivo della Sezione CAI di Piedimonte Matese, presieduta da Ugo Iannitti, ha deliberato la candidatura nelle elezioni regionali del 9 aprile p.v. del past president sezionale Franco Panella a Presidente del Gruppo Regionale del CAI. Tale candidatura è maturata anche grazie alla spinta ricevuta da altre sezioni campane, prima tra tutte quella di Napoli, che hanno individuato nella figura di Franco Panella la persona giusta per guidare il CAI a livello regionale.  
Pietro Rossi