08 marzo 2016

LA CORRETTA ALIMENTAZIONE NELL’INFANZIA E ADOLESCENZA : SE NE PARLA ALL’I.C. DI ALVIGNANO.


I.C. di Alvignano

ALVIGNANO - Mentre si stanno svolgendo, attraverso lezioni ed attività con gli alunni, i vari incontri di Continuità in raccordo con i diversi ordini di scuola dell’I.C. di Alvignano, si è tenuto, presso la Sala Conferenze di quest’ultimo, il corso di formazione relativo all’alimentazione dei ragazzi in età scolare rivolto ai docenti della Scuola Primaria. La relatrice, dott.ssa Leoncini , ha illustrato con l’ausilio di slide e video le conseguenze che può avere sul pre-adolescente un’alimentazione sbagliata ed ha invitato le docenti presenti ad attuare, mediante un’azione didattica mirata e consapevole, tutte quelle strategie utili a prevenire i possibili comportamenti alimentari scorretti nei giovanissimi alunni. Il corso si inserisce nelle iniziative della Regione Campania sulla prevenzione e la riduzione dell’obesità del bambino e dell’adolescente, che hanno visto concretizzazione nel progetto “CRESCEREFELIX” a cura dell’ASL di Caserta e dell’Assessorato alla Sanità della Regione Campania. Inoltre appare particolarmente soddisfacente il brillante risultato conseguito dall’allieva Ilaria Biasiucci della Scuola Media di Dragoni che si è classificata al 3° posto del Concorso “Verso una Scuola Nuova” indetto dall’Istituto Alberghiero di Vairano Scalo. L’alunna ha infatti ottenuto il riconoscimento nella sezione “Un’antica ricetta” proponendo la “PIGNA di DRAGONI” tipico piatto del periodo pasquale proprio del territorio, mentre il compagno Cristian Cunti ha ottenuto il 2° posto grazie ad un disegno sul tema “L’illuminazione pubblica delle città nell’800”. Entrambi gli allievi sono stati seguiti dai docenti Dante Iagrossi ed Ilaria Farina e tali pregevoli riconoscimenti seguono l’affermazione ottenuta dall’Istituto Comprensivo, il 6 febbraio scorso, con il 1° Premio al Concorso “La mia terra” indetto dal Consorzio delle Pro-Loco del Medio Volturno. Ancora una volta, quindi, l’I.C. di Alvignano, diretto dalla Dirigente Scolastica Angelina Lanna, si distingue per la ricchezza di iniziative e di riconoscimenti ottenuti nonché per l’ottimo lavoro che continua a svolgere sul territorio  con e per i ragazzi.
Pietro Rossi