24 agosto 2015

Seconda Convocazione Consiglio Comunale.


Avv. Benedetto  Iannitti

PIEDIMONTE MATESE  - L’Avv. Benedetto  Iannitti presidente dell’assise Comunale di Piedimonte Matese, ai sensi dell'art. 45, comma 4, del vigente Regolamento interno del Consiglio Comunale, ha fissato, in seduta pubblica di seconda convocazione, la riunione del Consiglio Comunale,  per domani pomeriggio  alle ore 16.00 presso la Residenza Municipale, essendo stata dichiarata deserta, a seguito della mancanza del numero legale dei Consiglieri quella prevista  per il giorno 24 agosto 2015, alle ore 08,30, accertata mediante appello nominale. All’ordine del giorno saranno trattati i seguenti punti:
1) Consorzio ASI Caserta - Recesso;
2) Piano di razionalizzazione delle società e delle partecipazioni societarie direttamente o
indirettamente possedute dal Comune;
3) Art. 172, comma 1, lett. b, del D.Lgs. n. 267/2000 - Verifica quantità e qualità aree e fabbricati da destinare alla residenza e alle attività produttive e terziarie da cedere in proprietà o in diritto di superficie;
4) Art. 3, comma 55, L. n. 244/2007 (L. finanziaria 2008) e art. 46 D.L. n. 112/2008 - Programma per il conferimento di incarichi di collaborazione, studio, ricerca e consulenze - Anno 2015;
5) Programma triennale ed elenco annuale delle opere pubbliche - Approvazione;
6) Bilancio di previsione per l'esercizio 2015 e bilancio pluriennale per il periodo 2015-2017 ex DPR n. 194/1996, bilancio di previsione finanziario 2015-2017 ex D.L s. n. 118/2011, relazione previsionale e programmatica per il periodo 2015-2017 – Approvazione schemi.
Pietro Rossi


NOTTE BIANCA A MAIORANO DI MONTE




Silvio Lavornia
DRAGONI  - Notte bianca dei sapori e delle tradizioni sabato prossimo 29 agosto a Maiorano di Monte, la caratteristica frazione di montagna dove per il quarto anno consecutivo l’amministrazione comunale retta dal sindaco e consigliere provinciale Silvio Lavornia ha voluto promuovere la manifestazione che terrà tutti svegli, allegri e pronti al divertimenti fino all’alba. L’evento, patrocinato dalla Provincia di Caserta e dall'Ente provinciale per il Turismo in Terra di Lavoro, porterà alla ribalta i prodotti tipici locali nel settore della gastronomia e dell’enologia, l’artigianato locale, la musica, la cultura e le tradizioni cittadine, insieme a balli, motori, spettacoli ed attrazioni varie. La novità di questa edizione sarà un percorso guidato tra arte, storia e gusto che vedrà protagonista Slow Food con il convegno itinerante dal titolo “La scoperta dei luoghi intatti dell’Alto Casertano: Maiorano di Monte” che consentirà al pubblico presente sia di riscoprire siti storici presenti in loco, quali Casino De Magistris, Palazzo Caserta e Palazzo De Magistris, a cura dello storico locale Michele Grauso, sia di partecipare attivamente alla discussione sulle produzioni tipiche locali, sotto l'egida del fiduciario della condotta Volturno Mimmo Mastroianni e del consigliere nazionale di Slow Food Nicola Sorbo, confrontandosi sul tema attuale delle opportunità per i giovani dalla nuova agricoltura con l’agronomo Vincenzo Coppola. Tante altre saranno ancora le attrattive e gli appuntamenti che animeranno la manifestazione dalla serata di sabato e fino a notte fonda, tra cui la presenza della Rete d’Impresa dell’Alto Casertano e dei suoi produttori.
Pietro Rossi