22 febbraio 2014

Le pittrici Mirella e Anna Zulla partecipano alla manifestazione "Arte, Bellezza e Solidarietà"


PIEDIMONTE MATESE. Successo delle pittrici Mirella e Anna Zulla di Piedimonte Matese che partecipano ad una  manifestazione artistica nazionale con la partecipazione del critico d'arte Vittorio Sgarbi. “Arte, Bellezza e Solidarietà” un connubio perfetto per dare vita ad un evento così importante e così ricco di meravigliose sorprese e ospiti d’eccellenza, che si svolgerà in due giornate: l’8 ed il 9 marzo a “Villa Cesarina”, Via degli Alpini, n° 7, Valganna ( VA). L’evento sarà a scopo benefico, difatti all’ingresso verrà rilasciata una ricevuta di libera offerta ed il ricavato sarà interamente devoluto alla ONLUS “La nostra famiglia “ di Vedano Olona, che si occupa di bambini autistici. In onore della “festa della donna” dell’8 marzo, la Donna sarà la protagonista indiscussa di questa kermesse che darà spazio al suo talento in tutte le sue forme: dalla pittura alla musica, dalla danza alla moda. Con la straordinaria partecipazione del critico d’arte Vittorio Sgarbi che presenterà una mostra collettiva delle pittrici del panorama artistico italiano ed estero come Nausica Bisson, Milly Martinou, Monica Trioli, Daniela Galli, Anna Zulla e Mirella Zulla. Con le incantevoli voci di fama internazionale della soprano Isabella Mangiarratti e del tenore Gaetano Motta che allieteranno, insieme alla pianista Claudia Mariano , le due giornate. Con il Concorso “Lady Storica 2014”, per premiare la bellezza, il portamento e l’eleganza delle donne dai 16 ai 60 anni ( e anche oltre!). Con la sfilata di moda della maison di alta sartoria della stilista Adriana Agostini, con le sue creazioni. Con la presentazione letteraria e poetica della scrittrice Ada Cattaneo, in collaborazione con la cosplayer Lady Oscar (Kurimi Mami) e valzer ottocenteschi, con personaggi della danza storica, che faranno tornare la mente di tutti indietro nel tempo, per vivere due giornate magiche in una location di grande effetto. 
Pietro Rossi